Strozzapreti con Pesto di Rucola Vegan

Ciao a tutti, come state? Oggi condivido la mia versione del Pesto di Rucola Vegano. Davvero buono, leggero e particolare:

  • Non contiene latticini
  • Non contiene uova
  • È Vegan
  • Non si fa con la farina (come molti staranno pensando, usandola come addensante)
  • si usano ingredienti semplicissimi!

Come avrete capito il fulcro del post è il pesto ( ma anche la pasta usata per questo piatto è di Semola e Vegan!) ma torniamo a parlare del pesto. Questo pesto si fa con la Rucola e pochi altri ingredienti, tutti semplici e facili. È buonissimo e anche molto semplice e veloce da fare perché una volta raggruppati gli ingredienti lì si frulla insieme con un minipimer oppure un robot da cucina.  Passiamo ora agli ingredienti che occorrono:

(Le quantità non ci sono perchè su queste preparazioni sono sempre soggettive ed a piacere anche in base ai gusti.  Vi basterà sapere  in merito dei piccoli accorgimenti che sto per darvi e ovviamente vi consiglio di proporzionare bene tra di loro gli ingredienti )

  • Rucola (il suo sapore amarognolo è perfetto per questo pesto: lo rende leggero ma con carattere e particolare. Si sposa benissimo con gli altri ingredienti)
  • Patata Lessa (rispetto alla Rucola ne va meno della metà della quantità che mettete perché sfruttiamo Il suo potere legante dato dall’amido che renderà il tutto cremoso e fluido).
  • Mandorle (poche, servono a rendere particolare il pesto che stiamo creando e a differenza dei pinoli danno più sapore con gli ingredienti che ho scelto. Ovviamente è a piacere e soggettivo. )
  • Sale q.b
  • Olio Di Soia (anche qui potete usare l’olio che preferite. A me piace molto il sapore che da al tutto l’olio di Soia).
  • Qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta
  • (*): a piacere potete aggiungere aglio (sia granulare che fresco. Ma sono gusti)

Procedimento: ( più facile a farsi che a dirsi) mentre l’acqua per la pasta bolle (io a volte lo faccio in rapidità anche mentre cuoce la pasta. Infatti è un ottimo condimento dell’ultimo momento ma dovete avere una patata lessa! ) mettete tutti gli ingredienti (Rucola, patata, mandorle, olio in un mixer e poca acqua di cottura, ovviamente sale) frullate tutto con il minipimer. Se vi sembra troppo asciutto (o troppo colloso) aggiungete 1/2 cucchiai di acqua di cottura della pasta che è in ebollizione,  verrà tutto più fluido ed eviterete di mettere troppo olio (perché magari temete che non si leghi il tutto ma otterrete tutt’altro sapore): Per l’acqua di cottura, andate sempre poco per volta e vedrete che insieme alla patata faranno il tutto.  Assaggiate più volte mentre lo preparare e una volta trovata la vostra combinazione di sapori perfetta lasciatelo riposare finché nn sarà pronta la pasta. Scolate poi la pasta e condite subito… È pronto!!!

Vi stupirà: è cremoso, è delicato e…. buonooo!! 🙂

Fede

Annunci

One Comment

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...