Sana 2016 : Aziende & prodotti piaciuti, scoperti, novità.

Eccomi con la seconda parte del mio Sana 2016 (la prima parte la trovate cliccando qui)

Questo forse (dopo le recensioni di tanti prodotti food e affini) è stato uno dei post che mi avete richiesto di più su social, email e direct del blog. Sono molto contenta che la prima parte sia piaciuta a tanti, mi sento lusingata e contenta perchè ho onestamente espresso solo il mio pensiero e riportato un qualcosa che ho davvero vissuto con piacere e tanto interesse e sapere che è stato apprezzato ed è stato utile ad altri, mi ha fatto davvero super piacere.

Tornando a noi, questa seconda parte del mio racconto Sana 2016 (che mi scuso se arriva a quasi una settimana dalla prima parte ma è un periodo davvero di fuoco per me, ma non preoccupatevi ho già pronti infatti nuovi post, recensioni e ricette… insomma.. anche se a rilento ci saranno novità !!) sarà incentrata sui prodotti e le aziende che ho scoperto al Sana 2016, che mi sono piaciuti e le novità dei marchi che già conoscevo.

I padiglioni di quest’anno erano cinque:

  • il pad.36 incentrato sulla Cura del Corpo Naturale e Bio
  • il pad. 25 e 26 sull’Alimentazione Biologica
  • il pad. 29 e 30 sul Green Lifestyle

Ovviamente li ho visitati tutti, quelli in cui ho passato la maggior parte del tempo, mi sono soffermata e ho approfondito la conoscenza di tante aziende, sono stati quelli inerenti all’Alimentazione Biologica. Ho anche una grande passione per la Cosmesi Naturale e cerco di acquitare prodotti con inci il più verde possibile, e devo dire che nel padiglione della Cura del Corpo ho trovato davvero nuovi prodotti da acquistare e conosciuto nuovi marchi. Cooming Soon!!

Per iniziare direi che posso partire dicendo che i prodotti alimentari che meriterebbero di essere menzionati sarebbero tantissimi, io ho fatto una cernita dei miei preferiti, di quelli che mi hanno colpito e dei miei “must have” di ogni spesa.  Parto quindi con il parlarvi innazitutto di Fior di Loto(mi piacciono molto diversi dei loro prodotti dalle farine (non vedo l’ora di cucinare qualcosa con la loro farina di Piselli!), i biscotti della linea Vegan, ma anche la linea Classica..etc..) e sono felice del fatto che la loro nuova linea di biscoti Bio senza olio di Palma. Super carina è anche la loro iniziativa sui social con l’hashtag #Bioimpronta per condividere il proprio gesto quotidiano, appunto la propria impronta, sui gesti che ci avvicinano all’amare la terra, rispettarla e proteggerla.

Sono passata anche allo stand Sojadè , dove ho provato lo yogurt vegetale al Mandarino e Cioccolato e Canapa (novità della Fiera). Davvero buoni, ricchi di sapore e con una buona consistenza . Sul marchio non ho nulla da aggiugere perchè so essere stra-conosciuto e di qualità! Acquisto spesso dei loro prodotti e mi sono sempre piaciuti tutti.

Meritano di essere menzionati tra i prodotti che mi piacciono (e che quindi uso e acquisto)e mi sono piaciuti di questo SANA 2016: i prodotti ARBE. Fanno erbe e sia spezie singole che in preparati per ogni ricetta, senza sale. La loro linea di spezie VERO BIO: la trovo, oltre che ricca di preparati per ogni ricetta (dal pesce, alla carne, alle verdure, oppure per ricetta) molto originale, di qualità (sono tutti prodotti senza sale, conservanti o altri ingredienti, sono solo spezie!) e super interessante. Tra i pochi sul mercato (secondo me forse quasi gli unici) a preparare la spezie davvero così con qualità, senza sale o conservanti, Vegan OK. Anche loro, spesso sono (e saranno) nel mio carrello 😀

Non lo conoscevo e voglio assolutamente approfondire in merito (e acquistare i loro prodotti per scoprirli tutti) i prodotti: Mandorlella  Dall’olio di Mandorla, al latte di Mandorla, fino ai prodotti (per me) davvero originali come la Mandorlella (alternativa vegetale a base di Mandorla sia classica che aromatizzati), Fondella e Mandonese (alternative alla maionese classica). Mi è piaciuto un po’ tutto di loro: l’originalità del prodotto, il sapore, l’ambiente e il territorio dove producono (si trovano nel cuore del parco dell’Alta Murgia), il prodotto usato (Mandorla di Toritto) .. e poi vendono online!!

Tra cibo e alimenti, bevande e succhi, ho avuto anche il piacere di approfondire le proprietà e quindi saperne di più a riguardo su un’Acqua Naturale: Lauretana. Conoscevo il prodotto, l’ho vista spesso in Iper e Supermercati ma ho avuto il piacere di approfondire in merito scoprendo che (per chi fosse interessato a queste proprietà e caratteristiche, ricordo che è fondamentale anche valutare l’Acqua che beviamo, per la nostra salute): è un’acqua leggera (ha un basso residuo fisso, quindi favorisce la diuresi), è considerata un’acqua dolce ( nel senso di durezza) quindi aiuta a prevenire la formazione dei calcoli renali) ed è iposodica. Non nascondo che da oggi in poi la includerò tra le mie acque preferite da acquistare perchè davvero non conoscevo e non avevo mai approfondito questi aspetti, acquistando sempre le solite marche abitudinarie.

Bellissimo e interessante anche lo stand Germinal dove ho avuto modo di assaggiare alcune delle novità “i Freschi” (ottima l’insalata russa vegetale) ma altrettanto interessanti tutta la gamma: Bio, Vegan, Senza Glutine. Anche su di loro non mi dilungo perchè sono TOP in tutti i sensi 🙂

Parlando di prodotti “del cuore” (marchi che adoro e mi piacciono tantissimo) allo stand Alce Nero ho assisito al cooking show dello Chef di cucina vegetale Simone Salvini (ne avevo parlato anche nel primo post sul sana) e appronfondito la conoscenza di gamma prodotti che già mi piacevano (linea frollini, pasta, farine.. Alce Nero ha davvero una gamma infinita di prodotti tutti davvero ottimi, non potete non conoscerli!) infatti ho già pronta, anche per loro, la lista di prodotti di prossimo acquisto!

Nel pad. 25 nel biomercato di NaturaSì come ogni anno era possibile acquistare e conoscere (o scoprire) tutte le aziende ed i prodotti che loro vendono e distribuiscono. Quest’anno era possibile acquistare anche prodotti agricoli, frutta e verdura. L’ho trovata davvero una bella iniziativa ( così come la grande disponibilità di quasi tutti gli stand aderenti) sempre accoglienti, gentili e predisposti a far conoscere i propri prodotti: facendoli assaggiare, parlandone e spiegandone origine e lavorazione.

Con piacere sono passata allo stand di Mozzarisella (che adoro tra i miei preferiti: la Mozzarisella (con cui ho realizzato delle ricette, le trovate nel blog cercando nelle sezioni dedicate) sia Classica che Fumè, la Spalmarisella) e con piacere ho conosciuto altri due prodotti che non avevo ancora mai assaggiato (ma che penso ovviamente di acquistare quanto prima perchè li ho trovati davvero buonissimi) e sono le fettine gusto Cheddar e con Basilico (una bomba!), tra i prodotti in prossimo acquisto, ovviamente, non posso non includere anche la BluRisella!!!! Mille idee mi sono subito frullate in testa e tantissimi spunti per ricette e abbinamenti… Cooming soon 😉

Allo stand di Isola Bio sono passata volentieri perchè ero curiosissima di provare la Linfa di Betulla di cui avevo già letto a riguardo e devo dire che il sapore è davvero particolare e molto interessante: E’ senza grassi, a basso contenuto calorico e fonte di manganese. La acquisterò sicuramente! Io con piacere allo stand ho avuto modo di congratularmi per i loro prodotti e sottolineare simpaticamente che destino gran parte dei miei acquisti della spesa (tra altri marchi che acquisto). Ci sono recensioni sul blog del mio latte di avena preferito: il loro Latte di Avena Light, Avena Calcio ma adoro anche la loro acqua di Cocco e tutte le Cuisine (la linea di alternative vegetali alla panna da cucina) anche di queste trovate recensioni e ricette dove le ho usate nelle sezioni del blog!

Con grande piacere ho scoperto un’azienda che non conoscevo Regina Verde  specializzati in prodotti composti al 100% da ingredienti di origine vegetale. Ho avuto il piacere di assaggiare alcuni prodotti in fiera e sono rimasta davvero colpita per tanti aspetti: la consistenza, il sapore, l’aspetto e l’originalità del prodotto. Ho trovato davvero ottimi i loro affettati vegetali Fetta Rustica e Fetta Audace (a base di Seitan) ma il prodotto che davvero mi ha colpito sono stati gli Stizikinzy: a base di tofu e seitan, in vari tipi (classico, gusto ricco, mexico) che acquisterò sicuramente (così come altri prodotti Regina Verde) e ve ne parlerò anche accuratamente perchè sono davvero un prodotto diverso e nuovo rispetto ad altre marche affini. –> Si possono trovare al NaturaSì

Il Tofu, croce e delizia dell’alimentazione vegetale, come ho detto più volte è un alimento che a me piace (dipende sempre dalle aziende e dalle tipologie, ovviamente ho il mio preferito): lo trovo versatile, pratico e se cucinato bene (e prodotto bene) è davvero un ingrediente interessante e versatile, però so che è un alimento che divide e non piace a tutti. Al Sana ho avuto modo di approfondire e assaggiare (cucinato e condito al momento) alcuni prodotti Taifun che oltre a fare tofu classico, naturale e vellutato propone anche una vasta gamma di tofu aromatizzati (al basilico, alle olive, al Curry, all’Aglio…. e tanti altri) ma sopratutto.. affumicato! Si, avete letto bene: affumicato e allo stesso tempo anche in varianti aromatizate (mandorle e sesamo, erbe, etc..). Ma anche Tofu-viennesi, barbecue che davvero sono molto gustosi e un alternativa molto interessante ai prodotti di carne. Senza che vi dico che anche loro, presto, saranno non solo nel mio carrello ma fissi nella lista periodica della spesa!!! Quindi se vi capita di vedere in giro questo marchio, a mio parere e gusto, provatelo davvero perchè sono prodotti molto originali e fatti davvero bene (sempre con le caratteristiche dei prodotti vegetali: senza colesterolo, senza uova e latticini – o alcun derivato animale – quindi Vegan ok, senza OGM..)

Ho avuto modo di assaggiare anche dei prodotti di pasta fresca, sempre 100% biologici, di alta qualità, classica ma anche per vegani e vegetariani: La Spiga Bio. Ve ne parlo perchè mi hanno lasciato davvero sorpresa piacevolmente sia per i prodotti proposti (l’accostamento dei ripieni, così come la linea dei prodotti è davvero interessante) senza contare che alcuni prodotti li avevo già acquistati e mi erano piaciuti davvero tanto: ottima sfoglia (giusto spessore, delicata, non copre il ripieno), ottimo il ripieno (gli ingredienti all’interno si sentono sempre e si sposano bene tra di loro) e, almeno quelli che avevo comprato io, avevano tenuto benissimo la cottura. Quindi sono passata con molto piacere per conoscere altri prodotti e ho scoperto di più: sulla linea Vegan (molti dei loro prodotti sono preparati con all’interno dei ripieni la Mozzarisella, Blurisella o prodotti affini della linea Mozzarisella (Eureka!!). Hanno anche (sempre della linea Vegan) gli gnocchi, mentre per la linea Vegetariana (comunque senza uova) ho scoperto che viene usato grano italiano e grano Cappelli e ho trovato molto interessante il raviolo con la mozzarella delattosata e pomodoro. Che ve lo dico a fare, anche loro, saranno spesso nel mio carrello della spesa! 😀

Concludo questo post kilometrico (ma davvero lo meritava il Sana di quest’anno) condividendo due cose che trovato davvero super carine nel mare di gadget, buste con logo e affini proposte dalle aziende e non, di questa fiera:

  • Davvero carina come idea, super didattica per i bambini (ma anche per gli adulti, perché no!) e super esaustiva ed esplicativa del concetto di Bio ed ecologico, l’omaggio che davano a tutti allo stand Coop Vivi Verde: un bicchierino in Mater bi (qundi biodegradabile e compostabile) con all’interno dei semi di Basilico e cialda di Torba. Con tutte le istruzioni, in 4 semplici mosse, per far crescere questo seme e farlo diventare piantina, seguite anche da una breve (ma esaustiva) spiegazione sul perché scegliere di comprare Biologico italiano. Top! Senza contare che io sostengo da sempre che i prodotti Vivi Verde (alimentari e di cosmesi) siano davvero ottimi, quindi bravi, bravi, bravi!
  • Ben fatta anche come idea quella di dare il Sample per igiene femminile Organyc  http://www.organyc-online.com/it/ con allegato un depliant molto esplicativo in merito. Non conoscevo l’azienda e con piacere ho scoperto anche che fa prodotti di igiene femminile in 100% cotone biologico ma anche salviette, dischetti di cotone, cotone appunto e affini. Anche solo dai sample ricevuti mi hanno già dato un ottima impressione e sicuramente proverò ad acquistare i loro prodotti perché (oltre al discorso del cotone biologico sia inteso come prodotto per igiene che per assorbenti e salvaslip – di cui hanno una vasta gamma di prodotti (per ogni esigenza) il loro cotone è sbiancato senza cloro, non hanno nessun profumo e niente nichel, non hanno plastica perchè sostiuita da mater bi, sono biodegradabili e addirittura la confezione esterna è in cartoncino riciclato! Sono pluricertificati bio e Vegan Ok. Davvero molto interessante 🙂

Come per il precedente ( e altrettanto lungo!!) post del SANA 2016: vi ringrazio davvero di cuore se siete arrivati a leggere fino in fondo, se avete dedicato tempo alla lettura della mia recensione e se vi è piaciuta fatemelo sapere (anche se volete segnalarmi marche – che magari conosco ma che nel mare di depliant, biglietti da visita e materiale raccolto non menzionato per dimenticanza – o magari non conosco!) o volete condividere con me le vostre impressioni.

I contatti email li trovati sul blog oppure sui social (i riferimenti sono tutti sul blog!)

Al prossimo post e Buon Weekend,

Fede

 

Annunci

One Comment

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...