Arriva l’autunno: Pasta di Legumi al Pesto di Anacardi e Rucola!

Giornata uggiosa, che l’autunno stia arrivando? Non ne sono pienamente convinta dato che passiamo da mezze giornate umide e uggiose alle imminenti ore dopo magari, ancora soleggiate e calde. Più che autunnale direi clima tropicale! Scherzi a parte, siamo a più di metà settembre e la stagione del forno acceso, e delle ricette “confort food” sta arrivando!!!!!!!!!!!
Per me che non ho smesso di usare il forno nemmeno d’estate (posso però dire di averlo limitato al massimo, ma si sa che sfioro la patologia! :P) ogni momento è buono e valido per cucinare e impastare, ma l’autunno, così come anche l’inverno sono le stagioni perfette per dedicarsi maggiormente alla cucina, secondo me. Anche se è vero che ogni stagione porta le sue prelibatezze, i suoi prodotti e le sue ispirazioni, e ci si dedica di più a cosa preparare per pranzo o cena (discorso a parte per chi, come me, è davvero amante dello stare in cucina e …non c’è stagione che tenga perchè: ogni occasione, ingrediente e scoperta è buona per provare, inventare e combinare nuove ricette!!!! Ihihihihihi 😀 ).

Ecco quindi che siamo sempre più alla ricerca di cibo confortevole, che accarezzi non solo il nostro stomaco, ma anche il nostro occhio e il nostro gusto.. no? Bhè oggi usciamo dagli schemi con la pasta che ho comprato della Felicia_Bio ai legumi. SI, avete letto benissimo: ai legumi. Se volete saperne di più, trovate QUI la mia recensione.

Dicevo: ho voluto provare questa pasta fatta 100% di piselli verdi bio, senza glutine e vegan ok, con un pesto:

  • Senza Latticini
  • Senza Uova
  • Vegan (quindi adatto anche Vegetariani)


Dosi per 2 persone:

  • 180gr di Fusilli di Piselli Verdi -Linea Legumi_Felicia BIO

(o anche tutto il pacco per chi è abituato a porzioni più abbondanti, a piacere insomma!)

Per il pesto:

  • una manciata abbondante di Rucola (40/50gr per intenderci, ma se poi a gusto preferite un gusto più acceso della rucola, potete tranquillamente aggiungerne alla dose. Così come tutti gli altri ingredienti: tarateli e giostrateli in base al vostro gusto)
  • 1 patata piccola (come un mandarino, per capirci la grandezza) o ½ di una patata media
  • 20gr di anacardi
  • Olio di Semi (o Evo, o vegetale che preferite, a gusto personale)
  • 1 mestolino di acqua di cottura della pasta (se necessita)
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento: direttamente nel mixer del vostro frullatore (o del vostro minipimer, o del robot che utilizzate per sminuzzare e frullare) unite la rucola, la patata schiacchiata, gli anacardi, sale e pepe (a piacere), spezie (a piacere), unite l’olio a filo (partire sempre da 2/3 cucchiai) e 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta e frullate. Appena vedrete che si sta riducendo tutto a crema, fermate il tutto, assaggiate e decidete ora la consistenza, piuttosto che il gusto (se volete che predomini un sapore piuttosto che un altro), il sapore, e valutare se aggiungere altro liquido o meno. Cercate di ottenere un composto cremoso (liscio o meno dipende da voi: c’è a chi piace più granuloso, di modo che si sentano tutti gli ingredienti sotto i denti, e chi preferisce una crema fluida e liscia omogenea).

E’ fatto!!! Una volta scolata la pasta, non dovete fare altro che versare subito il vostro pesto di Rucola e Anacardi e gustare il tutto insieme.. una combo fantastica perchè il verde della pasta di piselli si fonde perfettamente con il verde acceso della rucola, l’oro dell’olio d’oliva e qualche micro frammento bianco degli anacardi che esaltano il tutto. Il sapore poi è divino e assolutamente gustoso! Un piatto nuovo, diverso, particolare, sorprendente e non scontato..anzi!

Vi lascio anche il link di un altro pesto, sempre vegan e sempre a base di Rucola che avevo postate qualche tempo fa (sempre buono anche quello!) per ispirazioni o altre idee, il link è Qui

Vi lascio anche la foto di questa pasta eccezionale, condita anche con del semplice sugo al peperone verde dolce per provare….  Una bontà! Devo dire che il sugo, seppure semplice, temevo coprisse molto il sapore, invece.. a noi è piaciuta tantissimo anche condita in maniera tradizionale! Quindi ora sta a voi provarla, farmi sapere che ne pensate ma soprattutto scrivetemi e condividetemi le vostre idee per condirla!!!  Augurandovi una buonissima serata, ci sentiamo presto con altre ricette e/o recensioni!

Fede

Annunci

4 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...