Biscotti ARTEBIANCA: Fior di Riso & Senza Niente

Buongiorno e Buon Lunedì!!!!  Iniziamo la settimana con una recensione “dolcissima”, ovvero parlando di biscotti, buonissimi e di alta qualità, che conosco da molto tempo (e quindi acquisto ciclicamente) e che sono ormai sono diventati una scelta sicura quando voglio comprare qualcosa di assolutamente buono, sano e goloso!!

Sto parlando dei biscotti: Fior di Riso e SENZANIENTE della ARTEBIANCA Natura & Tradizione.  Questi biscotti dalla confezione, all’etichetta e dall’aspetto, parlando di qualità e sono fatti ovviamente con ottimi ingredienti. Partiamo dai Fior di Riso: si tratta di biscottoni a forma romboidale, spessi, fragranti e dal sapore davvero goloso. Sono fatti con farina di riso macinata a pietra e (cito dall’etichetta degli ingredienti) con un mulino a “pietre rotanti” (se volete saperne di più sui loro mulini e sulla produzione, sul loro sito c’è una pagina apposita dove ho trovato tutto spiegato in maniera molto esauriente), il resto degli ingredienti è altrettanto promettente e molto semplice: uova fresche in guscio,  zucchero, burro e agenti lievitanti (tra cui l’amido di riso).

Ovviamente CONTENGONO UOVA e LATTICINI (non c’è uso di latte, ma del burro) ma NON CONTENGONO:

  • OLIO DI PALMA
  • OGM
  • CONSERVANTI o COLORANTI
  • e sono adatti ai VEGETARIANI

Il loro sapore è unico, davvero. Li riconoscerei tra mille. La combinazione tra la farina di riso (Che si sente davvero e da una spinta importante al biscotto) e il resto degli ingredienti è davvero molto bilanciata. Finalmente questo è un biscotto che promette quando scrive: ovvero si parla di farina di riso, la si sente e “governa” tutto il sapore portando davvero il gusto a quello che recita l’etichetta, ovvero “fior di riso”. Sono ottimi da soli ma anche inzuppati (nel latte o nel thè, o in qualunque bevanda calda) sono ancora più buoni, a mio avviso. Mantengono la loro sostanz anche quando inzuppati e il sapore viene maggiormente sottolineato. Anche appena aperto il sacchetto il sapore che ne fuoriesce è assolutamente vicino al richiamo del “riso” e del buono. Mi piacciono tantissimo, dall’aspetto, alla confezione e all’etichetta tutto mi ricorda un prodotto artigianale, di qualità e che richiama i biscotti fatti in casa, magari dalle nonne o della tradizione e che già dall’aspetto (per non parlare del sapore) riporta indietro o fa sentire davvero tutto il gusto di “un biscotto”.  Io li trovo in due grandi supermercati (ahimè però non trovo l’intera gamma che invece vorrei provare di volta in volta! voglio informarmi meglio) e devo anche sottolineare che il rapporto qualità prezzo sia davvero onesto e valido, anche rispetto a tanti concorrenti sul mercato, per quantità e ingredienti (circa).

Passiamo ora ai biscotti che mi hanno davvero stupito e conquistato, dal sito dell’azienda ho saputo che fanno parte della Linea Benessere che comprende tutti prodotti o: SENZA FRUMENTO, o SENZA LATTE e SENZA UOVA o SENZA ZUCCHERO. In questo caso vi parlo dei biscotti SENZANIENTE che sono, secondo me, il “top”  di questa categoria  per ingredienti utilizzati e per lo studio negli ingredienti utilizzati che per la tipologia di usi che abbracciano tantissime tipologie di clienti, ovvero sono:

  • SENZA FRUMENTO
  • SENZA LATTE
  • SENZA UOVA
  • SENZA ZUCCHIERI AGGIUNTI
  • adatti a VEGANI e VEGETARIANI

Il nome di questi biscotti non poteva esser più azzeccato e giusto inoltre hanno una bellissima forma a cuore che li rende anche molto carini da vedere. Lo so che vi starete già chiedendo di cosa “caspita” sono fatti questi biscotti, e vi rispondo subito dicendo che: sono fatti con Farina di Riso e di Grano Saraceno macinati (sempre citando l’etichetta ingredienti) con un piccolo mulino a pietre rotanti (anche per questo approfondimento vi rimando al link citato poco sopra sul sito dell’azienda), Maltitolo, Fecola di Patate, succo di ananas, olio di Cocco, Amido di Riso e agenti lievitanti. Praticamente ho trovato questi ingredienti assolutamente “geniali”! L’uso della Farina di Riso, così delicata e fine, abbinata al grano saraceno, e agli amidi scelti (fecola di patate e amido di riso) non solo escludono l’uso del frumento ma rendono il biscotto assolutamente friabile e per niente troppo duro.  L’uso del maltitolo elimina quindi l’uso degli zuccheri e inoltre l’olio di cocco e il succo di ananas gli danno gusto e profumo. Finalmente un biscotto di questa categoria che non sa soltanto di olio o non è duro come il ferro da mangiare! Sono ottimi. Il sapore è il profumo di questi biscotti è fantastico, molto particolare e davvero davvero unico: non c’è un sapore che prevale sull’altro, tutti gli ingredienti sono perfettamente amalgamati tra loro e molto ben bilanciati. Inoltre : NON CONTENGONO OLIO DI PALMA, OGM, CONSERVANTI e COLORANTI. Che dire? Che altro aggiungere??  Io direi assolutamente nulla se non che intendo acquistarne sicuramente altri sia della linea “Benessere” sia dei prodotti Classica, così come sono curiosissima di provare anche tutti gli altri prodotti della ARTEBIANCA.

Come sempre vi lascio il link  per approfondire sui SENZA NIENTE e sui Fior di Riso  (basta cliccare sui nomi dei biscotti e vi si aprirà direttamente la pagina al sito della ArteBianca!)

Buon inizio settimana e alla prossima recensione!

Fede

Annunci

Biscottiamo? Cookies al Doppio Cioccolato Vegan

Buonasera, oggi è un martedì strano, forse è una di quelle giornate un po’ così.. dove nonostante mi sia accaduta una cosa bella, non riesca a gioirne a pieno, quindi ti verrebbe da prendere la giornata, accartocciarla (come si farebbe con un foglio di carta) e gettarla via.. E aspettare domani. In fondo lo diceva anche Rossella O’Hara nella frase finale di “Via Col Vento”: Domani è un altro giorno. Ed io attendo “domani” con tutta me stessa e con tanta voglia di buttare davvero dietro di me questa giornata orrenda… Diciamo così. Ecco che quindi con questa stessa convinzione, e determinazione, oggi sono tornata  a casa e mi sono buttata in cucina: cura e rimedio per ogni mio male….e ho…. ri-fatto dei biscotti che vi avevo postato qualche giorno fa  ( vi lascio il link QUI ) ma con una variante: li ho preparati anche al cioccolato, o forse è meglio dire Doppio Cioccolato. Sono venuti bellissimi, profumati, morbidi e ovviamente golosissimi come la  versione precedente (di cui vi ho lasciato il link). Questi biscotti sono davvero morbidi, “inzupposi” (ormai termine d’obbligo quando si parla dei biscotti 😛 ) e mantengono la loro fragranza e sostanza anche per alcuni giorni dopo (se ci arrivano…..).

Il bello di questa ricetta, secondo me, è che: ( dopo tanti tentativi)sono fermamente convinta che sia la “perfetta”  riuscita di dosi e ingredienti giusti. Non la cambierò più!! E piuttosto la userò come base per arricchirla o dalla quale partire per realizzare mille altre varianti! Anche questi biscotti fanno parte della sezione delle ricetta “Senza” essendo:

  • Senza Latte
  • Senza Burro
  • Senza Uova
  • Vegan

La cosa che adoro di questi biscotti (dopo la resa e la riuscita) è l’impasto: è semplice e velocissimo da preparare, non deve riposare, si prepara davvero con pochi utensili da cucina e una teglia da forno. Lo si modella della forma e dimensione che si vuole ed è a prova di chiunque dica “io-non-so-cucinare”: perché avendo la farina di Farro e l’integrale all’interno (insieme all’Olio di Semi e il latte vegetale) rendono il tutto spumoso, morbido, molto semplice da gestire – anche solo con due cucchiai per porzionarlo e decidere se fare una pallina (ad esempio, porzione per 1 biscotto ) e schiacchiarla, oppure, per i più esperti o abituati a pasticciare in cucina (come me :P) chi preferisce dare forme allungate, particolari, o che ricordino i cookies americani….a piacere! E poi vanno solo semplicemente informati!

Ingredienti:

  • 150gr di Farina di Farro  
  • 130gr di Farina Integrale
  • 20gr di Cacao Amaro (o Farina di Carrube)
  • 140gr di Zucchero di Canna Integrale *
  • 80gr di Olio di Semi
  • 180 ml di Latte di Soia (o Vegetale a piacere)
  • 70 gr di Cioccolato Fondente (io ho usato quello all’85%) a pezzettini oppure potete usare le gocce di cioccolato fondente!
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

>>>>>>>>>>>>>>>>> Tips <<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

– Per chi non volesse usare il latte vegetale, può sostituirlo con Acqua

– Io ho utilizzato lo Zucchero Integrale di Canna Chiaro di  Alce Nero (che Insieme allo Zucchero di Canna Integrale  usato nella precedente Ricetta dei biscotti con Gocce di Cioccolato Fondente, sono i miei preferiti)

– Il Cioccolato Fondente, potete usare la percentuale che più vi piace: io preferisco sempre andare dal 70% a salire, il gusto amarognolo tipico del cioccolato nero e fondente lo adoro, quindi non mi disturba, ma è a gusto, se non vi piace, usate quello che preferite.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Procedimento:  In una terrina mescolate le farine, il lievito per dolci e il cacao, poi nel latte vegetale sciogliete lo zucchero di canna (potete optare se scaldarlo leggermente per quare questa operazione o meno.) e unite il tutto alle farine e il cacao mescolando. Ora aggiungete l’Olio e mescolate sempre dal basso verso l’alto per amalgamare tutto. Come ultimo ingrediente i pezzetti di cioccolato fondente (o se avete scelto le gocce di cioccolato) e mescolate. Con un cucchiaio (o quello che preferite per porzionare) prendete un po’ di impasto e in una teglia con carta forno posizionate e formate il vostro biscotto. Sarà scuro grazia al cacao con pepite di cioccolato fondente in superficie e nell’impasto (ecco perché infatti: doppio cioccolato). Distanziateli perché cresceranno in cottura e informateli a 180 gradi per 10/15 minuti tenendo d’occhio sempre il forno!

Quando li ho sfornati (io li ho rifatti anche nella versione bianca con le gocce di cioccolato, perché erano andati a ruba) devo dire che è stato un paradiso per i miei occhi e la tempesta interna..era sparita. Mescolare, preparare, cuocere e infornare…è terapeutico, almeno per me. Per domani, colazione pronta!!

Alla prossima ricetta,

Fede

Frollini Integrali Biologici_AlceNero

Buonasera!!!!!!!!!!!! Oggi una recensione dolce: dei biscotti integrali buonissimi, che adoro e con davvero ottimi ingredienti.  Sono i FROLLINI INTEGRALI Alce Nero

img_5503
questi biscotti sono:

  • Biologici
  • Vegani
  • Senza Latticini
  • Senza Uova
  • Integrali

Partiamo subito con l’analizzare gli ingredienti: i piacciono tutti (e dico davvero tutti, nessuno escluso e penso che siano i pochi biscotti che compro periodicamente,e scelgo sempre tra pochissime altre marche. Innanzitutto perché gli ingredienti sono pochi, chiari e tutti davvero inerenti ad una ricetta biologica, sana e poi sono fatti realmente con farina integrale – e non parlo di una piccola quantità rispetto ad altre farine aggiunte ma, e riporto testualmente gli ingredienti dalla confezione:

Farina integrale di frumento* (farina di frumento*, cruschello di frumento*) (61,9%), zucchero di canna*, olio extra vergine di oliva* (13%), amido di frumento*, sciroppo di riso*, agenti lievitanti (carbonati di ammodio, carbonati di sodio), sale. *Biologico

infatti c’è solo farina integrale e cruschello di frumento). Proseguendo, sempre analizzando gli ingredienti, mi piace l’uso dello zucchero di canna biologico (come da  asterisco), l’Olio EVO (che magari in alcuni momento può sembrare sia “invadente” nel sapore ma si sposa perfettamente con tutti gli atri ingredienti e ultima (ma per nulla meno importante, anzi!!) cosa che mi ha piacevolmente stupito: è l’uso dello sciroppo di riso che ci tengo a sottolineare che davvero non si trova in tanti biscotti in commercio!

img_5504Non mi hanno colpito solo per ingredienti e sapore (anche se, secondo me, sarebbero già parametri ampiamenti sufficienti per deciderne l’acquisto – o il riacquisto – di un prodotto) ma soprattutto per la qualità con cui vengono prodotti e viene segnalato bene e chiaramente sulla confezione: mi piace che venga specializzato che quasi tutti gli ingredienti siano biologici ( e non solo uno su dieci), mi piace che la farina che viene utilizzata per produrre questi biscotti sia specificato che proviene da grano coltivato in Italia, e che (sia per un discorso etico, alimentare, di intollerante…etc…) siano fatti senza nessun ingrediente di origine animale così da accogliere tutti coloro intolleranti al lattosio, alle uova (anche se viene fatta comunque una specifica in merito agli allergeni e al fatto che potrebbero contenerne tracce!)  e ovviamente, per un discorso etico, permetta di includere anche i vegetariani e vegani in primis!!

Il sapore è molto rustico, e rispecchia a pieno gli ingredienti usati: la farina integrale è presente nel suo sapore, così l’uso dell’Olio EVO – che però come dicevo prima non stona e non è eccessivamente forte – e non sono nemmeno eccessivamente dolci, tipico dell’uso dei dolcificanti naturali come lo sciroppo di riso.

Li adoro a colazione, li uso spesso in molte preparazioni dolci …insomma davvero un ottimo prodotto in vendita, fatto bene e con ingredienti da 10 e lode. Super promosso!!
Come sempre, come tutti i prodotti di cui vi parlo vi lascio il link al sito ufficiale di ALCE NERO   se volete approfondire o conoscere meglio i loro prodotti (impossibile non conoscere Alce Nero!!) 😀

img_4373
Alla prossima recensione!!!!

Fede