Crema al Cioccolato Fondente Vegan: Dolce last minute per San Valentino

Buonasera  a tutti!!!  Idea last minute, o last second (per qualcuno)  per un dolce buonissimo, velocissimo e di sicuro successo!!! Pochissimi ingredienti, qualche minuto di lavorazione, senza cottura in forno e il tempo di una doccia, sistemare le ultime cose..cenare…ed è pronto!! Si tratta di una Crema al Cioccolato Fondente..Vegan, ovvero:

  • Senza Latticini 
  • Senza Uova 
  • Adatta a Vegetariani e Vegani 

Passiamo subito agli ingredienti!!

  • 100gr di Tofu (va bene sia firm che silk, ovvero compatto e cremoso)
  • 100gr di Cioccolato Fondente
  • 120ml di Latte di Soia (io ho usato l’OraSì, a breve vi farò la recensione perché mi sta piacendo moltissimo!!)
  • 3gr di Agar Agar (sarebbe quasi la punta di un cucchiaino)
  • 20gr di Zucchero Integrale di Canna (per il più golosi o che non amano molto il sapore l’amarognolo del cioccolato fondente anche 30/35gr)

Procedimento: (più veloce della luce!!)

  1. sciogliete a bagno-maria o nel microonde (come siete abituati il cioccolato fondente.
  2. Con lo stesso procedimento, a parte, scaldate il latte di Soia (o vegetale che avete scelto) e unite dentro lo zucchero (di Canna Integrale, Moscobado, Fruttosio, quello che avete scelto!). Una volta scaldato il latte vegetale, mescolate bene per far sciogliere bene lo zucchero e ora aggiungete l’Agar Agar e mescolate bene.
  3. Ora prendete il tofu (se usate il silk limitatevi solo a scioglierlo bene con una forchetta o un cucchiaio, se usate il firm frullatelo qualche secondo in un mixer per renderlo omogeneo o a crema) e unitelo al latte di soia caldo, con lo zucchero e l’Agar Agar e mescolate il tutto.
  4. Ora unite al tutto il cioccolato fondente fuso e mescolate bene fino ad ottenere una crema fluida, omogenea e senza grumi di alcun genere.
  5. Versate quindi la vostra crema/mousse al cioccolato fondente dove più vi piace e fatela riposare in frigo almeno per un ora (chiaro è che se avete tempo: più la fare riposare meglio è!) permettendo così all’Agar Agar di rapprendersi e creare l’effetto compatto!!! 

Otterrete una crema spumosa, soffice golosissima che ricorderà moltissimo una mousse al cioccolato classica. Un dolce Veloce, goloso, rapido e ….. buonissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Senza contare che ha pochissimi grassi!! Provare per credere 😉

Buon San Valentino a tutti!!

Fede

 

Annunci

Ciambelline di Farro

Ciao a tutti, oggi momento relax con una delle mie adorate tisane (insieme ai thè) e una delizia molto golosa che ho preparato in quattro e quattr’otto tornata da lavorare. Ricetta che mi è venuta in mente mentre facevo la spesa (si perché io le migliori ispirazioni culinarie, esperimenti e idee mi vengono ovviamente in mente facendo la spesa, ma anche vedendo utensili appositi, stampi, tortiere o affini tra gli attrezzi di cucina!!). Si tratta di una ricetta dolce, io devo dire che non sono proprio fortissima nei dolci…e se dovessi dire come mai  non saprei nemmeno cosa imputarmi. Forse, e questo è il mio pensiero, ognuno in cucina ha il suo talento e le sue affinità (io cucino e faccio dolci ma se dovessi dire che sono il mio cavallo di battaglia..anche no 😛 Questo però non vuol dire che non siano buoni o che non vengano bene ehehehehhe :D) semplicemente però penso siano preparazioni particolari, precise e che abbiano bisogno di tecnica, amore ed esperienza. HO sempre adorato la frase di una nota pubblicità di diversi anni fa.” Chi fa dolci.. il ciel l’aiuta..” che sia così??? Scherzi e preamboli a parte, torno a parlare della ricetta di oggi: delle Ciambelline di Farro

davvero morbide, soffici…golose e…. ovviamente, come tutti i dolci che ultimamente sto condividendo (e preparando a casa) fanno parte delle ricette della categoria “Senza” perché sono:

  • Senza Burro
  • Senza Latte
  • Senza Uova
  • Vegan

Infatti, come ho detto più volte, sono molto interessata alle ricette di dolci e pasticceria Vegan e quindi senza latte, uova e derivati animali e mi piace informarmi, sperimentare e conoscere sempre più sull’argomento. La ricetta di queste ciambelline di oggi direi che fa parte di questi esperimenti super riusciti del momento, e… perché non condividerla!? E’ ricca di ingredienti super ok (nel senso di sani e che renderanno comunque la ciambellina soffice e morbida anche senza l’uso di uova, burro o latte! Provare per credere… ), super reperibili, semplici e velocissima da fare! Passo subito agli ingredienti e al procedimenti perché , come tante delle ricette che scrivo sul blog: è più lungo da scrivere e da spiegare che da fare!!!!!!!!!!!!


Ingredienti

  • 150gr di Farina di Farro*
  • 30gr di Amido di Mais
  • 30gr di Olio di Semi
  • 80gr di Zucchero Integrale di Canna *
  • 120ml di Latte Vegetale *
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

 

>>>>>>>>>>>>> Tips <<<<<<<<<<<

– Come spesso indico: per l’Olio di Semi potete utilizzare quello che preferite, io sconsiglio l’Olio Evo perché per un dolce penso abbia un sapore troppo forte; idem vale per il Latte Vegetale (quello che preferite: di Riso, di Soia, di Avena…). In questo caso io ho usato un Latte di Soia che mi sta piacendo moltissimo, è della Probios, perché contiene, solo ed esclusivamente, acqua e Soia all’interno. Magari vi farò una recensione più avanti dato che della stessa linea vorrei provare altre cose.

– Per lo Zucchero usate il Dolcificante o zucchero che preferite. Io ho usato lo Zucchero Integrale di Canna Alce Nero  (in questo caso ho utilizzato quello Chiaro, che insieme a quello di zucchero integrale sono tra i miei preferiti! Ve ne avevo già parlato in diverse ricette, compreso l’ultimo post )

– La Farina di Farro che utilizzo è una delle mie preferite è della Fior di Pietra – Luzi Food  anche di questa, a breve, uscirà la mia recensione 🙂

– Se non volete utilizzare il lievito per dolci, e fare una vera ricetta Vegan, potete usare il Cremor Tartaro 🙂

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Detto questo, come tante delle mie ricette: è più lungo scrivere e leggerle che farle!!!Quindi passo subito al procedimento : In una terrina ( o robot o planetaria, come preferite) setacciate la farina di farro, l’amido di mais e il lievito per dolci. Aggiungete poi lo zucchero di canna fatto sciogliere nel latte vegetale (potete anche scaldare  – o intiepidire leggermente – il latte vegetale per facilitare l’operazione, permettendo così allo zucchero di amalgamarsi meglio con gli altri ingredienti impastando!) e l’Olio di Semi. Mescolate bene e assicuratevi di aver ottenuto un impasto morbido, senza grumi e che non sia né sostenuto come per pane o pizza ma nemmeno liquido come se fosse una pastella! Deve comunque risultare fluido ma non eccessivamente pastoso. Ora potete versarlo nello stampo apposito per ciambelle e infornate a forno già caldo a 180gradi per 20/25 minuti –> FATE SEMPRE ATTENZIONE AI TEMPI DI COTTURA!!! Controllate costantemente il forno! Una volta cotte fate attenzione a toglierle dallo stampo e fatele raffreddare, poi potete spolverizzarle di zucchero a velo, ricoprirle di cioccolato o come più vi piacciono (anche al naturale sono davvero buone!). La cosa che sorprende è che sono molto soffici, molto profumate e davvero buone. Questo grazie alla farina di Farro e all’Amido di Mais che rendono il tutto davvero tenero e morbido. Non vi dico insieme alla mia tisana che momento relax è stato…. davvero unico…e molto molto dolce 🙂 A proposito,visto che so già che mi verrà chiesto, la tisana è della Arbe …fa-vo-lo-sa!!!

Spero vi sia piaciuta la ricetta e come sempre se la provate, fatemi sapere!!

Domani è giovedì.. inizia la discesa verso il weekend, tenete duro 🙂

Fede