Muffins Salati di Verdure

contest-conqui

Ciao a tutti, con questa ricetta accolgo (molto volentieri!) l’invito di Ilaria a partecipare al 2° contest del suo blog Ricette da coinquiline ( trovate tutte le info per partecipare QUI ).  L’idea è davvero carina: ricreare un piatto pubblicato tra le tante categorie del suo blog, anche modificandolo o usando ingredienti per intolleranze o specifici. Ecco quindi la mia ricetta per il contest: mi sono ispirata ai suoi Muffins Salati con Feta e Olive e li ho ricreati con le verdure ma in versione Vegan! Ovvero :

  • Senza Uova
  • Senza Latticini

Si tratta quindi di Muffins Salati con Verdure, Olive e Formaggio Vegetale! Potete utilizzare tutti gli ingredienti che propongo oppure ispirarvi alla ricetta e utilizzare quelli che preferite, come sempre sapete che il mio è solo uno spunto che propongo. Passiamo quindi agli ingredienti:img_7566

  • 1 Zucchina piccola
  • 1 Cipollotto Rosso piccolo
  • 6 Olive verdi denocciolate 
  • 3 cucchiai Farina di Ceci
  • 1 o 2 cucchiai Farina Integrale
  • 1/2 cucchiaino di Lievito istantaneo per torte salate (tipo Pizzaiolo)
  • 2 cucchiai Olio Evo
  • Acqua tiepida (q.b.)
  • Formaggio Vegetale ( io ho usato la Chicca della Verys)
  • Sale e pepe q.b.

>>>>>>>>> Tips : >>>>>>>>>

 -> Le dosi fornite sono indicative e del tutto soggettive perché dipende tutto dal quantitativo di verdure che inserite nella vostra ricetta ( e di conseguenza anche le dosi di farina di Ceci e di Farina integrale) quindi dovrete regolarvi sia con le verdure che soprattutto con la dose di acqua utilizzata ( in quanto è fondamentale perché deve amalgamare il tutto). Per aiutarvi posso dirvi che dovete partire da quanti muffins volete realizzare: se utilizzate una grande zucchina di conseguenza dovrete dosare tutti gli altri ingredienti per bilanciarli, questo per evitare che abbiate un impasto o troppo asciutto o troppo liquido. Prendete sempre come riferimento l’impasto classico di quando preparate i muffins; cremoso, spugnoso, non troppo liquido ma nemmeno duro o secco! Io, ad esempio,  ho usato una zucchina piccola e sottile, un cipollotto rosso piccolo e 6 olive verdi, circa 70/80gr di acqua tiepida per 3 cucchiai di farina di ceci e 1 di integrale, e 20gr di olio evo. Ma regolatevi sempre, anche in base all’umidità delle verdure utilizzate, per dosare i liquidi e la farina: calate la dose se eccessiva o aggiungete se l’impasto è troppo secco!!! il tutto fatelo mescolando e aggiungendo poco alla volta tutti gli ingredienti, così da regolarvi strada facendo.

-> Per il formaggio vegetale ho usato la Chicca della Verys, ne ho parlato tantissime volte sul blog, è un prodotto che adoro e che ciclicamente ricompro perché secondo me è davvero favoloso in queste preparazioni, ovviamente voi usate quello che preferite!

-> se non volete usare la farina di ceci, potete tranquillamente utilizzare solo la farina integrale, vengono squisiti comunque 🙂

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Procedimento:

  1. Con una una grattugia (il mixer apposito, o come siete abituati) grattugiate le zucchine. Affettate finemente il cipollotto rosso e le olive a pezzettini. Anche in questo caso la scelta del taglio delle verdure dipende anche dal risultato che vorrete ottenere: più grossolane per farle sentire maggiormente nel muffin, più sottili e fini se volete che si amalgamino nel composto.
  2. Tagliate anche il formaggio vegetale scelto a cubetti.
  3. In una terrina riunite tutte le verdure tagliate, le olive,  il formaggio vegetale tagliato, salate e speziate a piacere.
  4. Aggiungete ora l’Olio Evo (o scelto) e iniziate ad aggiungere, poco alla volta, la farina di ceci e quella integrale, alternando con l’acqua tiepida fino ad ottenere il composto cremoso classico dei Muffins. Mescolato il tutto aggiungete ora il lievito per torte salate istantaneo e continuate a mescolare bene. Ottenuto il tutto ora potrete versare l’impasto nei pirottini per muffins, o nello stampo apposito se lo avete.
  5. Devono cuocere in forno a 180° per 15/20 minuti (ma temperature e tempi di cottura sapete che variano da forno a forno, quindi ATTENZIONE!!)


Sono buonissimi appena sfornati ma anche freddi sono golosi e molto sfiziosi 🙂 Sperando che la mia idea vi piaccia, come sempre se la provate, fatemi sapere!

Alla prossima ricetta!

Fede

Annunci

Muffins al Doppio Cioccolato Fondente 


Buon Sabato! Oggi una ricetta dolce, super golosa ma… Super leggera e sopratutto senza:

  • Senza Latte
  • Senza Burro
  • Senza Uova 
  • Vegan 

Non crederete a quanto sono morbidi, soffici e super cioccolatosi! Non vi lascio sulle spine e vi elenco subito gli

Ingredienti:

  • 1 vasetto di Yogurt di Soia Bianco *
  • 3 cucchiai abbondanti di Sciroppo di Agave *
  • 60gr di cioccolato fondente all’89%
  • 2 cucchiai di scaglie di cioccolato fondente al 60%
  • 100gr di Farina di Farro
  • 60-80gr di Farina Integrale *
  • 1 vasetto di yogurt di Latte di riso (o Acqua)
  • 20gr di Olio di Semi
  • 1/2  bustina di lievito per dolci 


>>>>> Tips <<<<<<
-> Io ho usato lo Yogurt bianco di Soia neutral senza zucchero della Soyasun, lo adoro e ve ne parlo Qui (link) ma come sempre potete usare quello che preferite, il mio consiglio è che sia bianco. Se lo usate zuccherato regolatevi poi con le dosi del dolcificante (o zucchero che volete usare ) di conseguenza

-> come dolcificante al posto dello zucchero io ho usato lo sciroppo di Agave ma potete usare il vostro preferito ( io ho fatto questi muffins anche con la Stevia (truvia) e sono venuti ottimi, idem con lo zucchero di canna integrale ( regolatevi sempre con le dosi e a gusto personale). La dose indicata é quella che a mio gusto va bene perché li volevo “cioccolatosi” , adeguatela al vostro gusto ed esigenza. 

-> La dose di farina integrale così come quella di latte di riso (o Acqua) sono indicative perché dipende tutto dallo yogurt e cioccolato che usate. Aggiungete sempre poco liquido alla volta. Per chi non vuole usare il latte di riso o l’acqua può sostituire con latte vegetale o vaccino a scelta. 

-> io ho usato degli stampi in silicone ma potete usare quelli di carta o che preferite. Idem per forma e dimensione

Procedimento : nel microonde (o a bagnomaria) sciogliete il cioccolato fondente all’ 89% a massima potenza ad intervalli di 30 secondi (controllate a vista! ). Una volta sciolto unite lo yogurt di soia e lo zucchero (o dolcificante scelto) e mescolate. Unite ora: le farine, il lievito per dolci, l’olio di semi e poco per volta il latte (o acqua) sempre mescolando . Per ultime le scaglie di cioccolato, lasciandone qualcuna da parte per la decorazione . Dovrete ottenere un impasto soffice, leggermente spumoso ma comunque un po’ sostenuto (come una sorta di mousse al cioccolato). Quindi non colloso o duro (nemmeno troppo liquido!). Distribuite nei pirottini scelti, sempre riempiendoli a metà perché cresceranno in forno, e decorate con qualche scaglia di cioccolato in superficie prima di infornati a 180gradi per 20/25 minuti ( tempi di cottura sempre variabili da forno a forno, ormai lo dico sempre!).

Rimangono soffici anche i giorni successivi (se riuscite a non mangiarli tutti subito, sono davvero buonissimi :D)

Buon weekend,

Fede

Muffins rovesciati di Tofu e Cacao

Buongiorno! Oggi è giovedì e inizia la “discesa”, come la chiamo io, nel senso che il weekend sia avvicina !! Questo necessita di una ricettina “confort food”…qualcosa che, nonostante il caldo e  l’estate addosso (in tutti i sensi…) coccoli un po’. Soprattutto per chi è rimasto in città a lavorare no??????????????????
Quindi condivido i miei Muffins rovesciati con Tofu e Cacao. La ricetta base è quella dei tortini di Tofu proposti  qualche giorno fa (–> vi lascio il link: https://latofblog.wordpress.com/2016/07/03/tortini-di-tofu-cioccolato-e-cocco/)Questa ricetta è:

  • senza latticini
  • senza uova

come vi avevo anticipato già nell’altro post, questo impasto si adatta davvero a mille creazioni… ma soprattutto cotti in questo modo..rimarranno con un piccolo cuore tenero… di cacao! Rispetto alla ricetta base ho fatto delle piccole varianti: questo impasto deve essere un po’ meno denso di quello per i tortini quindi aggiungete magari 1 cucchiaio di latte vegetale ( o latte vaccino, o acqua a seconda di quello che avete scelto di usare) per renderlo più morbido (morbido non liquido!!), riempite gli stampi dei muffins per 3/4 perché gonfieranno subito e velocemente nel microonde (a seconda dello stampo valutate voi se vi conviene riempierli magari solo per metà). Io ho usato degli stampi in silicone (adatti alla cottura al microonde) e hanno quindi una cottura rapida (nemmeno 5 minuti nel mio a 750w).  Cuocere al microonde potrebbe risultare difficile o fallimentare all’inizio, ma una volta presa la mano, i tempi e la tecnica.. è uno spasso! Per quanto mi riguarda mi permette di usare il forno d’estate (sopratutto quando le temperature sono tropicali), dimezza i tempi di cottura! Ovviamente la stessa ricetta si può cuocere nel forno tradizionale! Una volta cotti, ho aspettato qualche secondo per far evaporare il vapore interno e poi li ho subito rovesciati! se dovessero bombare come i soliti muffins fatti al forno tradizionale saranno ottimi lo stesso, nel mio caso non avevano gonfiato eccessivamente, questo mi ha permesso di rovesciarli e… hanno lasciato un cuore morbido..di cacao…all’interno!! Golosissimi! E senza tanti pensieri perché sono con pochissimi grassi! Dimenticavo!  Ho aggiunto solo un po di cocco disidratato in superficie quando ho sfornato i muffins (ma sono ottimi anche con lo zucchero a velo!).
Sono sofficissimi … golosi…. che dire???? Provateli!!

Alla prossima ricetta.. 🙂

Fede